Dopo una giornata molto soddisfacente sia dal punto di vista della fotografia, sia della compagnia, fra i vicoli di Venezia ci spostiamo ora nella vicina piccola isola di Burano. Un’esplosione di colori ci aspetta sotto un cielo azzurro e un sole cocente.

La piccola isola della Laguna Veneta è nota per la lavorazione artigianale dei merletti, nonché per le sue tipiche case vivacemente colorate. Il motivo e l’origine di questa usanza non siano ancora chiari. Un’ipotesi suggerisce che ogni colore sarebbe semplicemente il simbolo di una determinata famiglia. Un’altra supposizione, forse più fondata, afferma che i colori vivaci servirebbero ai barcaioli per ritrovare la propria casa in presenza della nebbia, che a Burano si presenta particolarmente fitta.