Cima Colombine

Continuano le passeggiate in preparazione all’imminente stagione estiva di trekking e fotografia. Esplorando nuovi confini, ci siamo imbattuti in un bellissimo tratto del sentiero 3V che dall’Hotel Bonardi in Maniva arriva fino alla cima Colombine (2149 m s.l.m.), punto d’incontro fra le tre valli bresciane: Val Camonica, Val Trompia e Val Sabbia.

Da questa sommità si possono ammirare tantissime cime del comprensorio dell’Adamello e delle Prealpi Orobiche tra cui il Monte Adamello stesso, il Cornone del Blumone la Concarena, la Presolana, il Pizzo Camino ecc.

Per completare il percorso ad anello, dopo il Colombine abbiamo continuato fino all’altezza del Bivacco Grazzini dove la variante alta del 3V incontra il sentiero basso che in circa 2 ora ci ha riportato al piazzale del Bonardi.

[TheChamp-Sharing]

 

 


Valtellina & Friends

Due giorni di cascina fra pizzoccheri, vino, salamina e amici nel bellissimo comprensorio di San Giacomo, vicino ad Albosaggia in Valtellina. L’ospitalità dell’amico Jonni, la compagnia di Tessa, Meri e Michele, le premure della mia So, ma soprattutto le risa e i pianti della piccola meravigliosa Gaia hanno reso spensierati e sereni questi due giorni.

Ricambio questi bellissimi momenti con alcuni  scatti, spero graditi, del nostro weekend.

[TheChamp-Sharing]


Dal Tonolini alla Val d’Avio

Per il secondo anno consecutivo si è svolta la gita sociale-aziendale Click It. Per i due giorni di trekking di quest’anno abbiamo scelto il percorso che partendo dalla Val Malga di Sonico (Bs) porta al Rifugio Tonolini, dove era organizzato il pernottamento, per poi scendere, attraverso il Passo Premassone e la Val d’Avio, a Temù (Bs).

Due giorni di fatica e sudure, sete e fame, ma anche e soprattutto di favolosi paesaggi e spensierata compagnia.

[TheChamp-Sharing]